Pagine

mercoledì 23 giugno 2010

COME TI SALVO L'ACQUA - CALENDARIO PERPETUO





La società che gestisce l'acqua (BIM) ha indetto un concorso per le scuole primarie del Bellunese: creare un calendario che parlasse di acqua e della sua importanza.

Bene bene, quella matta della maestra Liana, che insegna alle classi III-IV-V (pluriclasse) della Scuola primaria di Vallada Agordina (paesino dove lavoro), un giorno è passata nel mio ufficio e ha visto il calendario perpetuo che avevo fatto tempo fa e che uso molto perchè quando devo scrivere una data non ricordo mai che giorno è. Bene, le si è accesa la classica lampadina e ha pensato di proporlo anche ai suoi alunni...Le ho prestato la bind it-all e via....

Hanno fatto un bellissimo calendario da tavolo, perpetuo: sui mesi hanno disegnato a tema la forma dell'acqua nelle varie stagioni; sui giorni della settimana hanno riportato buoni consigli (come usare l'acqua piovana per bagnare i fiori, fare la doccia anzichè il bagno...); sui decimali hanno riportato i suoni che l'acqua fa (splash, plin plin...) sulle unità i detti (acqua in bocca, la goccia che fa traboccare il vaso...). Insomma.....

...................HANNO VINTO IL PRIMO PREMIO....(a pari merito con un'altra classe)....un sacco di soldini..... VERRA' PUBBLICATO E DISTRIBUITO IN TUTTE LE SCUOLE DEL BELLUNESE.

Sono troppo contenta. E sono stati così gentili da regalarmene uno che ora fa bello sfoggio sul bancone dell'ufficio.

Vi riporto anche la motivazione della vincita:"L'originalità del calendario perenne che per ogni giorno della settimana suggerisce un buon consiglio per un utile risparmio dell'acqua si presta ad un utilizzo a scopo didattico, ma anche domestico. Il lavoro non tralascia l'apporto di saperi diversi: dalla contestualizzazione delle forme dell'acqua riportati in ogni mese ai modi di dire indicati in ciascun giorno dell'anno. Nella sua semplicità rivela un grande intento comunicativo ed educativo". (no storie...) Vi metto sia il mio calendario che il loro:

Nessun commento: